Agnesi Pinottini, Maria Teresa

(1720-1795)

Maria Teresa Agnesi Pinottini (17 ottobre 1720 – 19 gennaio 1795) figlia di D.Pietro Agnesi Mariani, Regio feudatario di Monte Veglia, e di Anna Brivia.

La facoltosa famiglia si era arricchita con l’industria della seta e il padre fu docente di matematica all’Università di Bologna. Maria Teresa godette un’ottima fama di compositrice e fu un’eccellente clavicembalista e cantante. La sorella, Maria Gaetana (n. 16 maggio 1718, m. 9 gennaio 1799) è ricordata tra le donne illustri italiane come matematica, letterata e benefattrice.

In questo contesto di brillanti intelligenze, casa Agnesi diventò uno dei salotti più in vista di Milano. Il 13 giugno 1752 Maria Teresa si sposò con Pier Antonio Pinottini. Nel 1770 ospitò W.A. Mozart e il padre Leopold durante il soggiorno di questi a Milano.

Clavicembalista, arpista e librettista ha dedicato intere raccolte di liriche all'Imperatrice Maria Teresa d'Austria e alla Principessa Maria Josepha della Sassonia. E’ autrice di opere liriche, concerti, sonate, arie accompagnate da strumenti e arie per canto e arpa. Il ritratto di Maria Teresa Agnesi Pinottini attualmente è esposto nel Museo del Teatro della Scala.