Simone Stella

Fiorentino, nato nel 1981, Simone Stella ha studiato a Firenze pianoforte con Rosanita Racugno e Marco Vavolo, e organo con Mariella Mochi e Alessandro Albenga, a Cremona improvvisazione organistica con Fausto Caporali e Stefano Rattini, a Roma clavicembalo con Francesco Cera. Ha frequentato in seguito numerosi corsi di perfezionamento tenuti da maestri quali Ton Koopman, Luigi Ferdinando Tagliavini, Matteo Imbruno, Luca Scandali e altri.

Vincitore della 2^ e 3^ edizione del Concorso Organistico Giovanile “A. Esposito” di Lucca (2004-2005) e del 1° Concorso organistico internazionale "Agati-Tronci" di Pistoia (2008), Simone Stella ha intrapreso un'intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi in numerosi festival in Italia, Spagna e Paesi Bassi, sia come solista che in formazioni cameristiche. Di particolare rilievo è stata la sua esecuzione integrale delle opere per organo di Dietrich Buxtehude in un ciclo di concerti a Firenze nel 2009-2010.

Ha inciso per le etichette Onclassical e Brilliant Classics le opere complete per organo e clavicembalo di Dietrich Buxtehude, Georg Bohm e Johann Adam Reincken. Ha inciso anche per le etichette Amadeus Rainbow e Centaur Records.

Dal 2011 è organista titolare degli storici organi della Basilica della SS. Annunziata in Firenze.