Friedrich Wilhelm Marpurg

1718-1795

I Principi del Clavicembalo
Edizione e traduzione a cura di Laura Cerutti.
 
Pp. 96, + 20 Tavole fuori testo
N. Cat. I&C 003

€ 23,50

Indice del Volume
Presentazione del volume
L'autrice
Altri libri di Musicologia
Altre composizioni di

collana Intelligere & Concertare

PRESENTAZIONE DEL VOLUME 

Ogni persona porta con sé dei talenti, che non vengono secernati agli occhi altrui. Ognuno di noi ha un modo suo teorico, di esprimere la sensibilità interiore. La musica, soprattutto quella che concerne la ricerca fra passato e presente, esprime nel tricotomio eguale, il desiderio di ricerca di perfezione nell'esplorazione di quegli antichi scritti teorici musicali rimasti sino ad ora nascosti, ma che riportati alla luce e tradotti ci aiutano a comprendere l'importanza di compositori del settecento come nel caso del Marpurg, invitandoci a prendere coscienza del passato, per migliorare il presente futuro. Valorizzarne i metodi di studio andare alla ricerca di questi trattati e tradurli non è cosa semplice, tutt'altro. La dottoressa Laura Cerutti instancabile ricercatrice di musiche antiche, autrice di diversi scritti rimasti sino ad ora nascosti, ha saputo condurci sulle vie di un passato remoto portando alla luce dei manoscritti di musica e un risorgimento interiore umanitario culturale esprimendo la propria sensibilità, valorizzandone il contenuto. L'augurio che questo trattato porti alla gloria teorica del progresso nel campo musicale, possa giovare nei Conservatori di musica e alle persone colte, instancabili di penetrare l'universo della musica sino alle sue origini.


 L' AUTORE

Occupa una posizione eminente fra i teorici dell¹illuminismo tedesco. Il pensiero espresso nei testi che ci ha lasciato affonda le radici nella teoria musicale dei francesi e soprattutto di  Rameau,visse infatti dal 1746 al 1749 a  Parigi come segretario  del generale Rothenburg .Nel 1749 ritornato a Berlino diresse alcune riviste critico musicali e ricoprì cariche governative. Oltre al cospicuo numero di trattati ci ha lasciato anche diverse composizioni musicali.


LAURA CERUTTI 

Laura Cerutti,organista e clavicembalista ,originaria borgomanerese, ha approfondito la propria formazione partecipando a numerosi corsi d'interpretazione sulla musica barocca, contemporaneamente si è dedicata al completamento degli studi umanistici-giuridici.
Ha tenuto concerti in Italia e all'estero.
Collabora con importanti atenei universitari e biblioteche nella  riscoperta e interpretazione di musiche di autori rimasti sconosciuti per molti secoli.
Ha  curato per varie  case editrici le pubblicazioni di opere inedite di compositori appartenenti al settecento tedesco. Di particolare merito le opere complete per clavicembalo di Tischer, Petzold
e Binder.
Ha registrato diversi CD di musica barocca come solista.

 


INDICE DEL VOLUME

Cap.  I Il maestro, lo strumento, il temperamento del clavicembalo, la posizione del corpo e della mano.

Cap.  II La Scala e la Tastiera.

Cap.  III Le Note e le Linee. 

Cap.  IV Le tre chiavi della musica.      

Cap.  V Le Alterazioni.    

Cap.  VI Il Punto e la Legatura.    

Cap.  VII La Misura e il Movimento.

Art. I I diversi tipi di misure semplici a quattro e a due tempi

Art. II I diversi tipi di misure semplici a tre tempi o Triplo semplice

Art. III I diversi tipi di misure composte a quattro e a due tempi

Art. IV I diversi tipi di misure composte a tre tempi o Triplo composto       

Cap.  VIII Le Pause.

Cap.  IX I diversi Caratteri e Figure della Musica.      

Cap.  X Le Tonalità e i Modi.     

Cap.  XI Respiro, Cadenza e Ritmo.   

Cap.  XII Gli Abbellimenti in generale.      

Art. I Le Figure di Composizione   

Art. II Le Figure di Esecuzione     

Cap.  XIII Il “Balancement”.    

Cap.  XIV L’ Appoggiatura.      

Cap.  XV L’ Aspirazione.       

Cap.  XVI L’ Appoggiatura doppia.       

Cap.  XVII Il “Flatté”.         

Cap.  XVIII Il Gruppetto.         

Cap.  XIX Il Mordente.       

Cap.  XX Il Trillo.         

Cap.  XXI L’ Arpeggiato.     

Cap.  XXII La Posizione delle dita.       

Cap. XXIII Contiene un Sunto dei Principi del Clavicembalo per i Principianti.  

Avvertimenti