Johann Christian Kittel

1732-1809

 

L'organista pratico principiante.

Il preludio al corale secondo il magistero di J.S. Bach

Edizione critica secondo le fonti originali e traduzione dei testi di Vittorio Prandini

Pp. 132
€ 40,00
 
ISBN  978-88-99619-25-1
N. Collana MAN 145

Musica per Organo

Libri e Trattati sull'Organo

 

 

[Č necessario] che [l’organista] studi la natura, poiché essa č la madre dell’arte. […] Affida [dunque] il tuo intero essere alle impressioni della bella natura intorno a te e osa decifrare le misteriose leggi per mezzo delle quali questa grande maestra da tempo immemore governa l’essenza delle cose.

Con queste parole Kittel, uno degli ultimi allievi diretti di Johann Sebastian Bach, ci descrive la concezione profondamente filosofica dell’arte come imitazione della natura. Kittel, inoltre, ci consegna una testimonianza di inestimabile valore: nella sua trattazione, infatti, riluce il metodo appreso dalla viva voce del Maestro per quanto attiene alla composizione del Corale organistico. Come deve essere costruito il preludio per un Corale? Quali caratteristiche deve avere invece il Corale organistico? Come devono rapportarsi le voci le une con le altre? Qual č il rapporto che deve essere stabilito tra l’accompagnamento e la melodia? In questi termini, l’Autore pone le questioni sulle quali intende istruire chi desidera perseguire il compito di organista, consegnando al futuro l’inestimabile percorso epistemologico tracciato dal supremo Bach.